CARLOROMA22/10/201516:06:28
Napoli ha un cuore grande e rinnovare il ricordo di Mario parlando della sua città, con questi grandi interpreti della "napoletanità", per lui che ne metteva in luce sempre gli aspetti positivi, sarebbe stato fantastico partecipare, come lo è stato per noi. Bellissima iniziativa con risultati concreti e tangibili per tutti. Bravo Fabrizio!!!continua così. Un abbraccio Carlo

 
EulaliaRoma11/10/201511:21:11
Uno spettacolo pieno di sentimento grazie al quale abbiamo riscoperto la vera Napoli. Gli artisti e il presentatore Fabrizio Finamore, con tanta abilità e competenza hanno fatto rivivere nei nostri cuori i sentimenti di amicizia, bellezza e amore per la città di Napoli. Grazire per averci regalato una bella pagina di napoletanità!

 
GiovannaRoma11/10/201511:18:09
Una serata di grande partecipazione che ha contribuito a portare in tutti noi NAPOLI NEL CUORE. Grazie Giovanna

 
Andrea Casoria (NA)06/10/201516:56:41
Serata memorabile, artisti bravissimi e tanta voglia di ricordare una persona eccezionale come zio Mario. Forse non tutti sanno quanto sia difficile ma soprattutto stressante organizzare una serata del genere con continui cambi di programma, prove, imprevisti. Io ho avuto l´onore di assistere alle prove di questo spettacolo in compagnia ovviamente di mio zio Fabrizio, ideatore e presentatore della serata; ebbene questa esperienza mi ha fatto capire meglio che PERSONA è mio zio e cosa è in grado di fare un figlio pur di rendere vivo, almeno per una sera, il suo papà.

 
leleroma06/10/201514:51:15
Arrivo in ritardo nei commenti e non posso che unirmi ai complimenti per lo spettacolo che sei riuscito a organizzare anche quest´anno. E´ bello vedere dei pezzi così particolari, direi rari e quindi preziosi, uno spettacolo godibilissimo e interessante, oltre che emozionante. Penso che papà Mario sia molto orgoglioso, anche (e soprattutto) per lo scopo finale della raccolta fondi, a favore di opere concrete e chiaramente utili. Aspettiamo ora l´edizione 2016, ormai il pubblico si è affezionato alla tradizione!
 
dario e giuliaroma28/09/201510:00:39
Con un pò di ritardo a causa dei vari impegni della vita, vogliamo comunque esprimere il nostro apprezzamento per lo spettacolo ed un ringraziamento a te Fabrizio per l´organizzazione. Abbiamo passato un pomeriggio emozionante e ci è parso di stare fra tanti amici che hanno dato il loro sincero e, artisticamente parlando, importante contributo. Pensare poi che questa piacevole esperienza si traduce in un aiuto concreto verso chi ne ha bisogno, rende ancora più forte le emozioni che abbiamo provato. Grazie ancora e complimenti!

 
MichelaMonte Porzio Catone25/09/201512:09:45
Con un po´ di ritardo arrivano i miei ringraziamenti per lo spettacolo Napoli Nel Cuore! Complimenti a Fabrizio e a tutti coloro che si sono esibiti. E´ stato il primo anno che ho preso parte a questo evento e sono contenta di averlo fatto, perché, oltre al piacevole pomeriggio reso tale dalla bravura degli artisti,è stata un´occasione per aiutare la Comunità di Sant´Egidio e quanti più bisognosi e per mantenere vivo il ricordo di Mario Finamore. Complimenti ancora per la bella iniziativa!

 
Riccardo Mischera´Napoli24/09/201515:35:53
Bella giornata !!! Abbiamo visitato Roma, e la giornata si è´ conclusa con un bello e commovente spettacolo. Fabrizio hai una grande forza: ricordi tuo padre, ci fai divertire, ridai Napoli una bella immagine ed aiuti tanti. Ci fossero tanti pastori come te il presepe sarebbe ancora più bello. Tornando a Napoli non poteva il cuore si rallegra per i gool di Higuain e per la lieta notizia dei tanti fondi raccolti Grazie ancora Fabrizio e speriamo in. Altre 100 giorni come questo Forza Napoli !!! GLI AMICI DELLA COMUNITÀ DI S. EGIDIO

 
Rosa ed Enrico Roma21/09/201523:57:54
I nostri complimenti a Fabrizio sono scontati per ringraziarlo dell´impegno, della tenacia e delle energie che dedica a questo progetto! La conosciamo ma sorprende sempre la sua grande sensibilità che viene fuori più che mai in queste occasioni! Ha voluto toccare tutte le corde delle emozioni degli spettatori mettendo su uno spettacolo, che come lui stesso ha dichiarato è stato prodotto e si è sviluppato sul momento, dove non ci sono state delle prove! La vita in effetti non ci dà nessun copione e si va in scena senza prova generale, la nostra forza sono la memoria, i ricordi e l´esempio chi prima di noi ha vissuto e puó aiutarci ad esprimerci al meglio. Di certo il tuo papà ti ha insegnato anche a dare valore ad un modo di vivere ad una cultura come quella nata a Napoli. Così in un paio di ore siamo stati rapiti dalla vivacità di Max Giusti e di Michele La Ginestra, non da un cameo ma direi da un piccolo gioiello che ci ha regalato il maestro Avallone con un parallelo tra Totò e Petrolini, dalla professionalità di due voci e due personalità fantastiche quella di Bonelli e di Gorga e dalla versatilità e la sorprendente bravura di Pino Amendola. Una girandola in lingua napoletana, per far sorridere, pensare e mantenere vivo il ricordo, di una grande capacità di amare la vita e di attenzione ai meno fortunati! Fabrizio ci è piaciuto ASSAI ASSAI!

 
Antonio L.Roma21/09/201515:41:41
Caro Fabrizio, sono tanti i significati che rimangono dentro da una passerella di virtu´ e di valori trasmessi da te ed i tuoi ospiti sul palcoscenico di un teatro ... che per una sera è stato anche lo spaccato di Napoli, Roma, ma soprattutto di buoni sentimenti e sensazioni che toccano in chiave giusta il nostro Cuore. Grazie sempre Fabrizio il tuo ricordo è anche il mio e fà bene tenerlo dentro ma anche fuori di noi.
 
SilviaRoma21/09/201512:38:56
Bellissimo pomeriggio passato ad ascoltare tanti grandi attori che ci hanno fatto ridere, riflettere e commuovere. Inoltre ringrazio Fabrizio perche´, con questi eventi, oltre a tenere in vita il ricordo del suo caro papa´, riesce a muovere tante persone per aiutare quelli che ne hanno veramente bisogno. E in questa societa´ dove troppo spesso si pensa solo alla propria di felicita´, trovare persone che si mettono al servizio dei piu´ umili per cercare di donargli un po´ di questa felicita´ e´ merce MOLTO RARA. Bravi tutti e bravo Fabrizio.

 
ElisabettaRoma21/09/201510:45:16
Un grazie a Fabrizio Finamore e a tutti gli artisti che si sono esibiti ieri sera sul palco di Napoli nel Cuore per averci regalato così tante belle emozioni. Il ricordo di Mario Finamore, la bravura e l´intensità degli artisti in scena, insieme alla presenza della Comunità di Sant´Egidio hanno reso la serata speciale ed indimenticabile. Al prossimo anno!

 
AlessandroRoma21/09/201510:22:33
Questo nuovo appuntamento con Napoli nel cuore è stato ancora una volta meraviglioso. Lo scorso anno mia moglie non aveva potuto esserci, e quest´anno quindi se l´è goduta per la prima volta... ma per certi versi è stata una prima volta anche per me, perchè tante e importanti sono state le novità! Al prossimo anno, allora, anche per vedere un certo duetto 😉