Scarica il comunicato stampa cliccando qui

 

 

 

 

Le finalita

La finalità della raccolta di quest’anno è legata al progetto Cucina Solidale. Da anni la Comunità di Sant’Egidio di Napoli porta avanti una grande attività legata alle cene itineranti per i tanti senza fissa dimora e per tutte le persone in difficoltà che, soprattutto dopo questo tempo di Covid così difficile, non avendo nulla sono rimaste isolate. Questa cucina solidale produce, grazie a volontari ed amici di Sant’Egidio, centinaia di pasti a settimana che vengono confezionati e offerti a chi ha bisogno non senza una parola di conforto. Tutte le donazioni di Napoli nel cuore di quest’anno andranno a sostenere questo progetto (con l’acquisto di beni essenziali e concreti come ad es. un congelatore) e il nostro grazie va fin d’ora a chi vorrà aiutarci ad aiutare.

E’ possibile sostenere queste finalità indicando nella causale “Napoli nel cuore”:

Con bonifico bancario

alla comunità di Sant’Egidio ACAP Napoli onlus
Banca Unicredit – Filiale Napoli Verdi
IBAN IT82V0200803443000400482192

con bollettino postale:

Comunità di Sant’Egidio ACAP Napoli onlus
Largo Regina Coeli, 8 – 80138 Napoli
Conto Corrente Postale 23099807


Id Paypal: santegidio@santegidionapoli.org
o vai sl sito: www.santegidionapoli.org
Ogni donazione alla Comunità di Sant’Egidio ACAP è fiscalmente deducibile secondo la normativa vigente

Un grazie in particolare a:

  • Matteo Cappella per le musiche originali alla chitarra
  • Alessia Franchin per il voice over su NOA
  • Davide D’Errico, Diana Fevola e Alessandro Barrella per alcune immagini fornite
  • Camillo Grassi, Alessandro Greggia, Viviana Fulli e a tutto lo staff di Officina Pasolini
  • Barbara Gimmelli, Gianmarco Carroccia e Paul Harden per il servizio al CET di Mogol
  • Mario Cuozzo per le riprese in teatro De Filippo a Officina Pasolini
  • Benedetta Bregola e Sofia Menichini per il sito NNC e la messa on line
  • Marcello Fersini per la supervisione all’audio e nel montaggio
  • Stefania Picardi per il supporto
  • Elisabetta Castiglioni per l’Ufficio Stampa
  • Dante Bellini per la locandina